Translate

lunedì 10 marzo 2014

Quarta stazione. Gesù incontra sua Madre.

Quarta stazione. Gesù incontra sua Madre.
Ti adoriamo, o Cristo, e ti benediciamo. Perché con la tua santa Croce hai redento il mondo.
(Adoramus te, Christe, et benedicimus tibi. Quia per sanctam crucem tuam redemisti mundum.)
Simeone li benedisse e parlò a Maria, sua madre: «Egli è qui per la rovina e la risurrezione di molti in Israele, segno di contraddizione perché siano svelati i pensieri di molti cuori. E anche a te una spada trafiggerà l'anima». (Lc 2,34-35)
Considera l'incontro che ebbero in questo viaggio il Figlio con la sua Madre. Si guardarono insieme Gesù e Maria e i loro sguardi divennero come tante saette, con cui si ferirono i loro Cuori innamorati. — Amatissimo Gesù mio, per la pena che provasti in questo incontro, concedimi la grazia di essere vero devoto della tua SS. Madre. E tu, Regina mia addolorata, ottienimi con la tua intercessione una continua e amorosa memoria della Passione del tuo Figlio.
Padre nostro, Ave Maria, Gloria al Padre.
(Quae maerebat et dolebat
pia mater, cum videbat
Nati poenas incliti.)

Nessun commento:

Posta un commento