Translate

mercoledì 3 dicembre 2014

5° GIORNO - Novena in preparazione alla festa dell'Immacolata


NOVENA dell'IMMACOLATA CONCEZIONE DI MARIA

Il 29 novembre inizia la Novena in preparazione alla festa dell'Immacolata

Durante la Novena si consiglia di:
 1) Pregare ogni giorno una decina del Rosario, o meglio una parte intera,
2) Fare dei canti in onore della B.V. Maria,
3) Fare dei fioretti per la gloria di Maria,
4) Vivere la Novena come momento di conversione
5) Curare il silenzio per la riflessione personale 

QUINTO GIORNO 3 DICEMBRE
"Maria, Madre della vita"

- Lettura della Sacra Scrittura:

Dalla prima lettera di San Giovanni apostolo:
"Ciò che era fin da principio, ciò che noi abbiamo udito, ciò che noi abbiamo veduto con i nostri occhi , ciò che noi abbiamo contemplato e ciò che le nostre mani hanno toccato, ossia il Verbo della vita - poiché la vita si è fatta visibile noi l'abbiamo veduta - e di ciò vi rendiamo testimonianza e vi annunciamo la vita eterna, che era presso il Padre e si è resa visibile a noi, quello che abbiamo veduto e udito noi lo annunciamo anche a voi, perché anche voi siate in comunione con voi. La nostra comunione è col Padre e col Figlio suo Gesù Cristo. Queste cose vi scriviamo, perché la nostra gioia sia perfetta.

- Preghiera del Santo Rosario.

- Testo per la meditazione

Il consenso dell'Immacolata all'annunciazione e la sua maternità sono il punto di partenza della Vita che si manifesta in Gesù Cristo.
Attraverso di lei appare la Vita in mezzo a noi, per sconfiggere la morte eterna alla quale ci condannò il peccato di Adamo. Per questo Maria è la madre di tutti coloro che sono rinati a vita nuova.
Attraverso la sua accoglienza e la sua cura premurosa per il Verbo fatto carne, l'Immacolata diventa incomparabile modello di accoglienza e di cura della Vita stessa. Nell'Immacolata Dio ci rivela come la vita alla quale siamo chiamati non è solo quella del corpo, ma anche e soprattutto quella dell'anima.
Vivere veramente allora vuol dire vivere nella Grazia di Dio. Impegnarsi per la vita allora vuol dire impegnarsi perché gli uomini abbiano la vita in pienezza: possano vivere, e vivere dignitosamente, possano vivere in Dio, liberati e purificati dal peccato, e vivere nella gioia dei figli di Dio.
"La gloria di Dio è l'uomo vivente, ma la vita degli uomini consiste nel vedere di Dio". (Sant'Ireneo).

- Silenzio per la meditazione personale
CONSACRAZIONE AL CUORE ID MARIA E AL CUORE DI GESU


Messaggio dato dalla Madonna a Medjugorje il 28 Novembre 1983 (Messaggio straordinario)
Pregate! Pregate! Pregate ogni giorno durante la novena dell’Immacolata le preghiere di consacrazione ai Cuori di Gesù e Maria.

PREGHIERA DI CONSACRAZIONE AL SACRO CUORE DI GESÙ (Dettata dalla Madonna a Medjugorje a Jelena Vasilj il 27 novembre 1983)

O Gesù, noi sappiamo che tu sei misericordioso e che hai offerto il tuo cuore per noi. Esso è incoronato dalle spine e dai nostri peccati. Noi sappiamo che tu ci supplichi costantemente affinché noi non ci perdiamo. Gesù, ricordati di noi quando siamo nel peccato. Per mezzo del tuo Cuore fa’ che tutti gli uomini si amino. Sparisca l’odio tra gli uomini. Mostraci il tuo amore. Noi tutti ti amiamo e desideriamo che tu ci protegga col tuo Cuore di buon pastore e che ci liberi da ogni peccato. Gesù, entra in ogni cuore! Bussa, bussa alla porta del nostro cuore. Sii paziente e non desistere mai. Noi siamo ancora chiusi perché non abbiamo capito il tuo amore. Bussa continuamente. Fa’, o Buon Gesù, che ti apriamo i nostri cuori almeno nel momento in cui ci ricordiamo della tua passione sofferta per noi. Amen.


PREGHIERA AL CUORE IMMACOLATO DI MARIA (Dettata dalla Madonna a Medjugorje a Jelena Vasilj il 28 novembre 1983)

Dice la Madonna: "Rivolgetevi al Mio Cuore Immacolato con queste parole di Consacrazione":

O Cuore Immacolato di Maria, ardente di bontà, mostra il Tuo Amore verso di noi. La Fiamma del Tuo Cuore, o Maria, scenda su tutti gli uomini. Noi Ti amiamo immensamente. Imprimi nei nostri cuori il vero Amore così da avere un continuo desiderio di Te. O Maria, umile e mite di Cuore, ricordati di noi quando siamo nel peccato. Tu sai che tutti gli uomini peccano. Donaci, per mezzo del Tuo Cuore Immacolato, la salute spirituale. Fà che sempre possiamo guardare alla bontà del Tuo Cuore materno e che ci convertiamo per mezzo della Fiamma del Tuo Cuore. Amen.

http://www.facebook.com/photo.php?fbid=152817301416299&set=a.152802388084457.29569.129592867072076

«MAGNIFICAT»
L'anima mia magnifica il Signore* e il mio spirito esulta in Dio, mio Salvatore, perché ha guardato l'umiltà della Sua serva.* D'ora in poi tutte le generazioni mi chiameranno Beata. Grandi cose ha fatto in me l'Onnipotente* e Santo è il Suo nome: di generazione in generazione la Sua Misericordia* si stende su quelli che lo temono. Ha spiegato la Potenza del Suo braccio,* ha disperso i superbi nei pensieri del loro cuore; ha rovesciato i potenti dai troni, * ha innalzato gli umili; ha ricolmato di beni gli affamati* ha rimandato i ricchi a mani vuote. Ha soccorso Israele, Suo servo,* ricordandosi della Sua Misericordia, come aveva promesso ai nostri padri,* ad Abramo e alla sua discendenza, per sempre.
Gloria al Padre e al Figlio* e allo Spirito Santo. Come era nel principio, e ora e sempre* nei secoli dei secoli. Amen.


Nessun commento:

Posta un commento