Translate

domenica 5 aprile 2015

COS'E' LA BENEDIZIONE “Urbi et Orbi” ?

Qual è il significato della Benedizione “Urbi et Orbi”


La Benedizione nella Chiesa cattolica è un rito liturgico che consiste in un segno di croce da solo o accompagnato da una formula e da aspersione con acqua benedetta o unzione con oli santi. Le benedizioni sono di vario genere: consacrative, costitutive, invocative, apostoliche. Il papa impartisce benedizioni apostoliche ordinarie o comuni e solenni come la “Urbi et orbi” con formula latina dalla loggia esterna di S. Pietro. La benedizione “Urbi et Orbi” è rivolta al mondo intero cui è generalmente congiunta l’indulgenza plenaria e ne gode anche chi la ascolta per radio o per televisione o streaming in internet.
Le formule delle benedizioni sono contenute in un apposito libro, il benedizionale. Quello in vigore è stato promulgato dalla Congregazione per il culto divino a compimento di quanto stabilito dal Concilio Vaticano II (Ordo Benedictionum, 1984).
La traduzione del testo della benedizione Urbi et Orbi è la seguente:
« I Santi apostoli Pietro e Paolo, nel cui potere e autorità confidiamo, intercedano per noi presso Dio.
Per le preghiere e i meriti della beata sempre vergine Maria, del beato san Michele arcangelo, del beato Giovanni Battista, dei santi apostoli Pietro e Paolo, e di tutti i santi, Dio onnipotente abbia misericordia di voi, e, perdonati tutti i vostri peccati, Gesù Cristo vi conduca alla vita eterna.
Dio onnipotente e misericordioso vi dia l’indulgenza, l’assoluzione e il perdono di tutti i vostri peccati, un periodo di pentimento genuino e fruttuoso, un cuore sempre penitente e una conversione della vita, la grazia e il consiglio dello Spirito Santo, e la perseveranza continua nelle opere buone.
E la benedizione di Dio onnipotente, Padre e Figlio e Spirito Santo discenda su di voi e con voi rimanga sempre. Amen
»

Fonte:http://www.lettera43.it/cultura/guide/qual-e-il-significato-della-benedizione-urbi-et-orbi_41183.htm

Nessun commento:

Posta un commento